giovedì 14 giugno 2018

Sandwich con Alalunga e Cipolle Caramellate




Il mio amore per i panini è ormai una storia risaputa. Lo dico sempre a tutti, "il panino ha scelto me e non viceversa". Cosi è diventato il mio stile di vita. Oggi, questo "piatto" così amato da tutti, è diventato un must nelle nostre cucine. Io li prepararo anche quando sono a casa o per le gite fuori porta. Il panino, o anche il sandwich, è una proposta veloce da preparare per qualsiasi occasione. Il segreto per renderlo sempre buono? E' utilizzare prodotti di qualità che risaltino al meglio la ricetta. Questa volta io ho scelto il nuovo arrivato in bottega del Pastificio Gentile: "tonno alalunga in olio" de "Il Gentile San Lorenzo".
Il sandwich è davvero semplice da preparare, oltre all'alalunga, ho utilizzato le cipolle caramellate, che io adoro, con una salsa al timo.
L'alalunga o alalonga (Thunnus alalunga) è un pesce osseo della famiglia Scombridae, molto affine al tonno rosso, ma inferiore di grandezza. E' diffuso nel mar mediterraneo e in tutti gli oceani caldi. Questo prodotto lo possiamo trovare nella bottega del Pastificio Gentile di Gragnano oppure a Roma nella nuova bottega aperta un'anno fa circa, grazie all'amicizia di Alberto Zampino, "fabbricante di maccheroni"  del famoso "Pastificio Gentile" ed Enrico Perri, patron del Ristorante "Il San Lorenzo" Roma, nel negozio Il Gentile San Lorenzo.

lunedì 28 maggio 2018

Insalata fresca di Cereali, Quinoa e Grano Saraceno con Pesto di Basilico




Il cibo per me è condivisione, un momento da godere con le persone care, dopo un giorno di lavoro. 
Eh si, proprio cosi. Adoro poter ritagliarmi un pò di tempo per condividere con chi voglio bene il pranzo o la cena soprattutto se sono io a preparala. 
Purtroppo non si ha molto tempo da trascorrere con i cari, cosi, qualche volta, ad ora di pranzo preparo un piatto veloce ma pieno di gusto, spengo il cell e pranzo con mia mamma. 
Ci raccontiamo le nostre giornate e lei, mi ripete sempre le solite storie di famiglia che vanno avanti da anni: " tua nonna....tua zia.... tua sorella... e poi c'è tuo padre".
Ogni volta la guardo e capisco perché me ne sono andata di casa, uahhaau, che cattiveria.
Tralasciando i miei pensieri, per pranzo l'altro giorno, le ho preparato un piatto davvero unico, che sarà il mio cavallo di battaglia in estate. Mia madre ci tiene molto all'alimentazione e ai prodotti di qualità, cosi l'ho sorpresa preparando un'insalata fresca di cereali, con un pesto fresco di basilico fatto in casa con dell' ottimo olio extra vergine d'oliva dell'oleificio Fiorentini di Firenze.
Veloce, gustosa, fresca e davvero molto pratica, questa insalata è una alternativa perfetta alla più classica insalata di riso.
La preparate con me?

martedì 22 maggio 2018

American Pancakes di Nigella








Cari amici, oggi riflettevo sul fatto che non vi ho parlato mai di mia sorella e dei nostri ricord. Ebbene si, ho una sorella, Simona più piccola di me di tre anni e a differenza mia non ama ne mangiare e ne cucinare, ma diciamolo è più bella di me. Quando nacque e mamma me la mise tra le braccia, lei piangeva come non mai, io le dissi subito di portarla via. Oggi è ancora cosi! Scherzo. Siamo due sorelle molto legate, condividiamo molto nella vita, anche se da un anno non viviamo più sotto lo stesso tetto, trascorriamo insieme circa 8 ore al giorno in quanto siamo entrambe socie di casa Public. Io sono scappata di casa appena ne ho avuto la possibilità, lei non ha avuto ancora questo coraggio, troppo legata a mamma. Ma ritornando sulla cucina, lei non sa fare neanche due uova, l'unica cosa che prepara, o meglio che sa preparare è la pasta con le zucchine, ma non chiedetemi un parere. Adesso vi starete chiedendo perché nella ricetta dei Pancakes americani, vi parlo di lei. Alcuni anni fa è stata per un mese intero in America, per un viaggio di piacere, al ritorno non faceva altro che parlare di questi dolci fenomenali che mangiava a colazione, con la frutta, il cioccolato e tante altre salse. Cosi l'altro giorno quando è rimasta a dormire da me, glieli ho preparati a colazione. La ricetta è di Nigella, chi meglio di lei poteva preparare queste bontà in stile americano. Questi pancakes sono strepitosi, io ho usato dei cerchi metallici per farli uscire tondi e alti alla perfezione.  
Sarà stata una colazione perfetta? Spero proprio di si.

martedì 15 maggio 2018

Vi Consiglio un Posto: "Cantine Matrone".




Andrea Matrone è giovane enologo e produttore sul Vesuvio, classe 1983.  Dopo aver lavorato diversi anni in giro per il mondo, tra Australia, Nuova Zelanda, California e Sicilia,  ha voluto ritornare alle origini vignaiole della sua famiglia, ripercorrendo le vigne di nonno Andrea a Boscotrecase. Un salto di generazione non è servito a cancellare le profonde radici vinifere tra lava e lapilli, anche se il lavoro di recupero di quanto era stato lungamente lasciato nell’oblio, è risultato molto arduo. Con il cugino Francesco Matrone sono riusciti a dare nuova vita alle vecchie vigne di famiglia, quattro ettari complessivi, frazionati nel comune di Boscotrecase, in piccoli appezzamenti, tutti molto belli per la posizione geografica e il panorama offerto tra il Vesuvio e il Golfo di Napoli. La Vigna Panoramica è situata ad una altitudine di circa 250 metri, è composta da un ettaro di filari a spalliera che guardano a sud verso il mare, mentre alle spalle ha il vulcano. In zona è detta anche Vigna Tre Moggi. Qui ritroviamo soprattutto caprettone e piccole presenze di varietà quasi scomparse: l’Uva Rosa, molto diffusa un tempo anche tra le colline all’interno delle mura di Napoli, e uve a bacca nera Cancello e Colonna.  Lo scenario su Vigna Montagna è decisamente diverso: La Montagna è il nome che la gente del posto dà al Vesuvio, siamo a 300 metri di altitudine sul livello del mare, si nota una forte e suggestiva presenza di colata di lava dell’eruzione del 1906, quindi il suolo è giovane, ricco di lapilli e elementi minerali.


mercoledì 2 maggio 2018

Cheesecake Salate con Pesto e Pomodorini Confit





Cari amici, lo sapete perfettamente che amo le ricette semplici e pieni di gusto, quelle da preparare in pochissimo tempo e da sorprendere i vostri invitati. Questa volta ho voluto osare preparando delle cheesecake salate, perfette per un brunch o per un aperitivo in terrazza. Invece dei soliti stuzzichini o dei soliti rustici questa volta ho voluto creare una ricetta molto particolare utilizzando il basilico, i pomodori e la nuova panna hoplà vegetale con meno grassi aggiunti. Oggi Hoplà ci da la possibilità di mangiare con gusto e con leggerezza, grazie alla nuova gamma di prodotti, come besciamella e panna da chef, senza glutine e senza grassi idrogenati. Preparatoi solo con grasso vegetale e olio di oliva, sono senza conservanti. Entrambe molto cremose, si amalgamo perfettamente qualsiasi tipo di piatto, sia caldo che freddo, conferendo alle tue ricette un gusto pieno e ricco, senza alterarne l'equilibrio organolettico. Vi ho convinto? Allora, prepariamole insieme.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari