giovedì 9 agosto 2018

Cheesecake allo Yogurt con Confettura di Ciliegie di Vignola




In questi periodi così caldi non c’è niente di meglio che un dolce fresco, che non ha bisogno di cottura come questa Cheesecake allo yogurt con confettura di Ciliegie di Vignola IGP.
La Ciliegia di Vignola, che ha ottenuto il marchio IGP dal 2013, ha un sapore inconfondibile, dolce e fruttato, con una polpa consistente e croccante e una buccia che varia dal rosso brillante al rosso scuro, eccezion fatta per la varietà Durone della Marca, che possiamo riconoscere per la sua buccia gialla e rosso brillante.
 Possiamo distinguerne due varietà, le “tenerine“, così chiamate per la loro polpa tenera e i “duroni” con la polpa più soda appunto, possiamo anche fare una distinzione in base al colore, distinguendole in nere, rosse o bianche.
 Un ingrediente versatile in cucina
La ciliegia di Vignola IGP è perfetta per chiudere il pasto o per essere la protagonista di molte ricette, sia dolci, come la cheesecake che vi proponiamo, ma anche salate e ancor, è protagonista nella “ciliegiata”, cotta nel vino e nello zucchero; nel francesissimo “clafoutis”, ottima nelle salse per accompagnare la cacciagione, nei liquori, come il kirsch o lo cherry, golosissima se candita o messa sotto spirito e poi utilizzata su un bel gelato alla vaniglia.

giovedì 2 agosto 2018

Rotolo di Pasta Ripieno di Ricotta Spinaci e Salsiccia



La nonna mentre cucinava, amava raccontarmi sempre le storia sua e del nonno. Di quanto era
difficile prima poter amare qualcuno e di come la vita sia stata difficile. Ma loro insieme sono
riusciti a superare tante cose. Spesso i suoi ricordi riaffioravano quando preparava la pasta fatta in casa, dal modo in cui muoveva le mani, io percepivo perfettamente l'amore che  c'era tra loro eanche il dolore per la sua assenza.
Oggi ho ripensato a quei momenti, ho aperto un suo vecchio quaderno, e li scritto a penna, su un
foglio un pò ingiallito dal tempo, c'era la ricetta del rotolo di pasta ripieno.
Mi ricordo ancora che nonna usava una pentola speciale, ovale col coperchio , che ora custodisco gelosamente a casa mia, impastava la farina con le uova e poi preparava il ripieno con spinaci,ricotta e salsiccia secca.
Ho seguito passo passo la sua ricetta, ma non sarà speciale come la sua. Come ben sapete per le
ricette speciali amo utilizzare ingredienti altrettanto speciali, selezionandoli con molta cura e cosi èstato usando la salsiccia Casareccia Clai, tipica salsiccia romagnola in budello naturale prodotta consolo carni di suino italiano selezionatissime.


giovedì 12 luglio 2018

Rosette Salate con Feta, Zucchine e Salame Campagnolo




La mia nonna materana, con le sue origini siciliane, mi ha invaso letteralmente la vita di piatti unici e buonissimi. Se mi dovessero chiedere quale ricetta ti ricorda di più la tua nonna, io risponderei le rose rustiche ripiene. E' una ricetta versatile, da poter preparare in qualsiasi momento e ripiene di tante prelibatezze. Mia nonna era solita prepararle con ricotta e salame per il periodo di Pasqua, oppure con zucchine e formaggio durante l'estate.
Ricordo ancora il profumo dell'impasto che invadeva casa, il calore del forno acceso e il profumo di menta fresca. Eh si, proprio cosi, nonna preparava le sue rose arrotolando all'interno zucchine, menta, feta e salame. Una vera bontà per il nostro palato.

lunedì 9 luglio 2018

Vi Consiglio un Posto: Piscina Sakura- Pizzeria Magma







L’Estate è finalmente arrivata e con questo caldo che avanza, io ed alcuni miei amici blogger, abbiamo ben deciso di dedicarci una giornata di relax e benessere all’ombra del Vesuvio, precisamente alla Piscina Sakura di Torre del Greco.

Alcuni di voi conosceranno già questa bellissima e storica piscina, sulla cresta del successo fin dagli anni ‘70, luogo molto frequentato sia dai torresi che da persone provenienti da altre province campane, ma molti di voi, invece, non sapranno che da pochissimo ha aperto la pizzeria “Magma” con la quale il proprietario Ciro Di Giovanni intende fare un inchino di riconoscenza al Vesuvio e ai prodotti della terra che qui hanno un profumo e un sapore straordinario, grazie al suolo vulcanico.
La passione di Ciro si concentra soprattutto sui pomodori, quasi una mania che si traduce nella ricerca accurata delle migliori produzioni di pomodorino del Piennolo del Vesuvio, di San Marzano, Pomodori gialli, Corbarini, Pomodori tigrati e di Sorrento. 

mercoledì 4 luglio 2018

Mini Plumcake con Fichi, Cacioricotta e Bellafesta






Inutile dirvi sempre, che adoro il Cilento e i suoi magici prodotti, tanto da portarli spesso a tavola. Proprio come l'altro pomeriggio quando abbiamo deciso di fare un piccolo aperitivo sulla mia terrazza con le ragazze che non vedevo da tempo. Cosi per tutte noi ho preparato una ricetta davvero carina da poter accompagnare ad un buon  bicchiere di vino ghiacciato: "Mini Plumcake salati, con fichi secchi e Salame Bellafesta Light Clai". 
Questo salame davvero sorprendente, dal gusto unico, si presta perfettamente per molte ricette salate, proprio come questa. 
Grazie alle carni utilizzate ed il particolare processo di stagionatura permettono al salame Bellafesta Light Clai di ridurre la percentuale di grasso al solo il 15%. Io da quando l’ho provato non ne posso più fare a meno. Inoltre è contraddistinto dalla spiga barrata che certifica l’assenza di glutine, non sono presenti latte e derivati e viene utilizzato il sale diodato che aiuta il corretto funzionamento della tiroide.
A questo link potete trovare tutte le informazioni sul prodotto: http://www.clai.it/prodotto/salami-light/

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari