giovedì 12 luglio 2018

Rosette Salate con Feta, Zucchine e Salame Campagnolo




La mia nonna materana, con le sue origini siciliane, mi ha invaso letteralmente la vita di piatti unici e buonissimi. Se mi dovessero chiedere quale ricetta ti ricorda di più la tua nonna, io risponderei le rose rustiche ripiene. E' una ricetta versatile, da poter preparare in qualsiasi momento e ripiene di tante prelibatezze. Mia nonna era solita prepararle con ricotta e salame per il periodo di Pasqua, oppure con zucchine e formaggio durante l'estate.
Ricordo ancora il profumo dell'impasto che invadeva casa, il calore del forno acceso e il profumo di menta fresca. Eh si, proprio cosi, nonna preparava le sue rose arrotolando all'interno zucchine, menta, feta e salame. Una vera bontà per il nostro palato.

lunedì 9 luglio 2018

Vi Consiglio un Posto: Piscina Sakura- Pizzeria Magma







L’Estate è finalmente arrivata e con questo caldo che avanza, io ed alcuni miei amici blogger, abbiamo ben deciso di dedicarci una giornata di relax e benessere all’ombra del Vesuvio, precisamente alla Piscina Sakura di Torre del Greco.

Alcuni di voi conosceranno già questa bellissima e storica piscina, sulla cresta del successo fin dagli anni ‘70, luogo molto frequentato sia dai torresi che da persone provenienti da altre province campane, ma molti di voi, invece, non sapranno che da pochissimo ha aperto la pizzeria “Magma” con la quale il proprietario Ciro Di Giovanni intende fare un inchino di riconoscenza al Vesuvio e ai prodotti della terra che qui hanno un profumo e un sapore straordinario, grazie al suolo vulcanico.
La passione di Ciro si concentra soprattutto sui pomodori, quasi una mania che si traduce nella ricerca accurata delle migliori produzioni di pomodorino del Piennolo del Vesuvio, di San Marzano, Pomodori gialli, Corbarini, Pomodori tigrati e di Sorrento. 

mercoledì 4 luglio 2018

Mini Plumcake con Fichi, Cacioricotta e Bellafesta






Inutile dirvi sempre, che adoro il Cilento e i suoi magici prodotti, tanto da portarli spesso a tavola. Proprio come l'altro pomeriggio quando abbiamo deciso di fare un piccolo aperitivo sulla mia terrazza con le ragazze che non vedevo da tempo. Cosi per tutte noi ho preparato una ricetta davvero carina da poter accompagnare ad un buon  bicchiere di vino ghiacciato: "Mini Plumcake salati, con fichi secchi e Salame Bellafesta Light Clai". 
Questo salame davvero sorprendente, dal gusto unico, si presta perfettamente per molte ricette salate, proprio come questa. 
Grazie alle carni utilizzate ed il particolare processo di stagionatura permettono al salame Bellafesta Light Clai di ridurre la percentuale di grasso al solo il 15%. Io da quando l’ho provato non ne posso più fare a meno. Inoltre è contraddistinto dalla spiga barrata che certifica l’assenza di glutine, non sono presenti latte e derivati e viene utilizzato il sale diodato che aiuta il corretto funzionamento della tiroide.
A questo link potete trovare tutte le informazioni sul prodotto: http://www.clai.it/prodotto/salami-light/

lunedì 2 luglio 2018

Vi Consiglio Un Posto: " Villa Matilde"







Oggi vi voglio raccontare di un posto davvero interessante, a pochi km dalla mia città: l'Azienda vitivinicola "Villa Matilde”.
Un po’ tutti conosciamo le etichette di questa cantina, ma molto spesso non sappiamo la storia di come nasce o di chi c'è dietro ad una bottiglia di vino “Villa Matilde”.
L'invito, inaspettato, è stato davvero una piacevole sorpresa!
Così, alcune Domeniche fa, sono partita in auto per raggiungere Cellole, in provincia di Caserta, dove nasce Villa Matilde. 
Qui, a darci il benvenuto, c'era Maria Ida Avallone, una delle proprietarie e donne del vino. 
Maria Ida, insieme ai due fratelli Salvatore e Francesco, si occupa dell'azienda che nasce negli anni ‘70 dalla grande passione del padre, Francesco Paolo Avallone, grande appassionato e cultore di vini antichi. Difatti egli, affascinato dalle storie di Plinio, Virgilio, Marziale ed Orazio decide di perseguire un sogno e riportare in vita un vino antico ormai scomparso: Il Falernum.
Nato in epoca romana più di 2500 anni fa, questo vino ha sempre rappresentato magnificenza. Pensate che anche le popolazioni Anglosassoni, grandi amanti della gastronomia, trasformarono il Falerno in un vero e proprio mito. 

venerdì 22 giugno 2018

Sandwich con Emmental, Pompelmo Marinato e Salame Milanese Clai



L'estate è ormai entrata a pieno nella nostra vita, ciò significa: gite fuori porta, pic nic e brunch in giardino. 
Per questo cerco sempre di preparare ricette che siano veloci e che mettono d'accordo un pò tutti, proprio come il mio Sandwich con Pompelmo marinato emmental e Salame Milano Clai. Il salame milanese lo adoro,  mi riporta indietro nel tempo, quando ero bambina e la nonna mi preparava sempre la briochina col salame al rientro da scuola,  quelle stesse emozioni le provo ancora oggi. E così l’ho utilizzo spesso per i miei panini. 
Sapete perché ho scelto il Salame Milano Clai? Perché è il Salame pregiato tipico dell’aera milanese, è uno dei salami più diffusi a livello nazionale. Realizzato con carni magre e grasse di suino italiano macinate a “grana di riso”, insaporite con sale, aglio, pepe nero in grani spaccati e pepe bianco macinato. Al taglio ha colore rosso rubino tenue, con profumo deciso e armonico, il sapore è dolce e delicato. È garantito con assenza di glutine a marchio “spiga barrata”, privo di latte e derivati. Ho convinto anche voi? Allora prepariamoli insieme. 
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari