giovedì 12 luglio 2018

Rosette Salate con Feta, Zucchine e Salame Campagnolo




La mia nonna materana, con le sue origini siciliane, mi ha invaso letteralmente la vita di piatti unici e buonissimi. Se mi dovessero chiedere quale ricetta ti ricorda di più la tua nonna, io risponderei le rose rustiche ripiene. E' una ricetta versatile, da poter preparare in qualsiasi momento e ripiene di tante prelibatezze. Mia nonna era solita prepararle con ricotta e salame per il periodo di Pasqua, oppure con zucchine e formaggio durante l'estate.
Ricordo ancora il profumo dell'impasto che invadeva casa, il calore del forno acceso e il profumo di menta fresca. Eh si, proprio cosi, nonna preparava le sue rose arrotolando all'interno zucchine, menta, feta e salame. Una vera bontà per il nostro palato.


E proprio il salame campagnolo Clai, mi ha riportato alla  mente quei ricordi e cosi ho deciso di rifare questa ricetta per tutti voi. 
Il salame campagnolo Clai è un prodotto di alta qualità preparato solo con carni magre di suino italiano selezionate e mondate con cura. Insaccato in budello naturale, legato a mano, ha un sapore invitante e gustoso grazie anche ai dadini di lardello aggiunti al suo interno (potete trovare tutte le informazioni sul sito http://www.clai.it/prodotto/campagnolo-fabriano-corallina/).

 Come non sceglierlo per le ricette del cuore? Siete pronti per cucinare insieme?


Ingredienti per 20 rose:

•          1 kg di  farina
•          2 cucchiai di olio
•          1 bustina di lievito di birra secco
•          20 g di sale
•          un cucchiaio di zucchero


Per il ripieno:
•          2 confezioni di feta greca 
•          1 cipolla 
•          sale e  pepe qb
•          500 g di salame campagnolo Clai 
•          menta fresca 



Mettete la farina sulla spianatoia, impastatela con il lievito sciolto nell'acqua tiepida, aggiungete l’olio, lo zucchero e il sale.
Lavorate bene la pasta per almeno un quarto d’ora, poi raccoglietela a palla. La pasta deve risultare elastica e morbida, ricopritela con un tovagliolo e lasciatela lievitare in luogo tiepido per 3 ore. (Potete impastare il tutto in un robot da cucina, con il gancio a velocità 3)

Infarinate il piano da lavoro, quando la pasta avrà lievitato e iniziate a lavorarla sul vostro tavolo. Col mattarello tirate una sfoglia sottile, dandole una forma di rettangolo.Nel frattempo preparate il ripieno.
Cuocete le zucchine con la cipolla, olio e sale per un 15 minuti e se serve aggiungete un p'd'acqua. Con una forchetta ammorbidite la feta e tagliate il salame campagnolo Clai.

Spalmate la farcia lungo tutto il rettangolo di pasta, unite la menta e arrotolatelo e tagliatelo in una quindicina di fette di circa 5 cm che sigillerete all'estremità. Mettete le rose su una teglia rivestita da carta da forno, e lasciatele riposare per 30 minuti. Preriscaldate il forno a 200 gradi e infornate per 20/25 minuti. Dopodiche' sfornate le vostre rosette, lasciatele raffreddare e servite.


Buon Appetito 

Foto e Ricetta di Ornella Buzzone 






F T P I G

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari