lunedì 20 luglio 2015

Scialatielli al Limone con Vongole e Fiori di Zucca



Ogni stagione ha un piatto speciale, almeno per me è così. L'estate è la mia stagione preferita, arriva il caldo, la gente si sveste, si parte per le vacanze e si cucinano piatti fantastici con ingredienti unici come i fiori di zucca, le melanzane, i fichi, e poi il pesce. Un piatto che amo preparare che fa parte anche della tradizione campana, sono gli spaghetti con le vongole, ma questa volta ho voluto rompere i soliti schemi e cucinare un piatto davvero speciale utilizzando una pasta particolarissima: gli Scialatielli al Limone del Pastificio Carmiano e dei freschissimi e coloratissimi fiori di zucca. Cosi ho chiuso gli occhi, ed ho immaginato per un attimo di poter gustare questo piatto sul terrazzo di casa mia al mare, in una notte stellata, con il rumore delle onde in sottofondo, che si infrangono sull'isoletta di roccia proprio davanti a me e al mio fianco una persona speciale che mi versa del vino bianco, freddo, un po frizzante, infondo è bello poter sognare ancora, è bello staccarsi per un'attimo dalla routine giornaliera
Ritorniamo sulla terra ferma e prepariamo insieme questo piatto, con l'augurio di poterlo gustare con qualcuno di speciale, proprio come nel mio sogno.







 PREPARAZIONE COTTURA  TEMPO TOTALE 
 30 min 30 min   1 ora

Ingredienti per 4 persone:



Iniziate col pulire i fiori di zucca. Nel frattempo fate aprire le vongole in una pentola con uno spicchio d'aglio, una volta aperte sgusciatele conservandone alcune da dividere nei 4 piatti come elemento decorativo, mettetele da parte e conservate il loro liquido di cottura.
Mettete una grande pentola d'acqua sul fuoco per la pasta, intanto fate soffriggere un pò d'aglio con i due cucchiai d'olio e 1\2 peperoncino infine unite i fiori di zucca, fate cuocere a fuoco lento.
A metà cottura innaffiate con del vino bianco e lasciate asciugare e unite le vongole sgusciate.
Scolate la pasta e unitelo al sugo di vongole e fiori di zucca amalgamate il tutto aggiungendo un pò di acqua della pasta, qui aggiungeteci una grattata di scorza di limone.
Impiattate e completate il piatto con prezzemolo fresco.

N.B. Gli Scialatielli del Pastificio Carmiano sono preparati solo con: semola di grano duro, acqua, succo di limone e  curcuma, si cuociono in soli 12 minuti.
Sono perfetti da accompagnare col pesce, o con le verdure.


Buon Appetito
Ornella

Foto e Ricetta di Ornella Buzzone





F T P I G

4 commenti:

  1. E' anche il mio piatto preferito,buona idea la tua per creare qualcosa di insolito,brava.Luisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luisa, grazie mille sei sempre molto cara! aspetto presto una tua ricetta speciale!
      Baci

      Elimina
  2. Scialatielli under the stars....wonderful!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahuaahahaha grazie mille Maria! Riconosci la pasta vero...?...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari