venerdì 1 novembre 2013

Profumo di Mare: Scialatielli allo Scoglio

Giorni fa ho trovato al supermercato in offerta della pasta fatta in casa: scialatielli, trofie, cortecce, così non ho resistito e ho riempito il carrello.
Mi sono fatta forza e coraggio e ho deciso di provare a cucinare il pesce, non sono bravissima, ma a dire la verità mi sono superata, risultato sorprendente, ho preparato i scialatielli allo scoglio, ispirandomi a una ricetta di un ristorante molto carino sul porto, dove sono stata spesso questa estate ad Acciaroli.
Mio padre,fan numero uno, è rimasto a bocca aperta e non vede l'ora che ripeta l'esperimento. 








Ecco a voi la preparazione

Ingredienti per 4 persone: 


  • 400 gr. di 
  • scialatielli
  • 1 calamaro
  • 300 gr. di cozze
  • 300 gr. di vongole
  • 200 gr. di gamberetti sgusciati o surgelati
  • 200 gr. di code di polipo
  • 2 bicchieri di vino
  • olio extra vergine d'oliva
  • peperoncino piccante
  • prezzemolo tritato q.b.
  • pepe e sale q.b.
  • 1 spicchio d'aglio
  • 250 gr. di pomodori pachino

Prendiamo una padella alta e capiente, io ho usato la mia amata wok, fate soffriggere l'aglio unito al peperoncino, aggiungiamo i pomodorini pachino tagliati a metà. Fatto ciò versiamo nella pentola le vongole (le vongole devono però espurgare almeno 2/3 ore nell'acqua e sale in modo da eliminare i residui di sabbia) e le cozze, coprite la padella con il coperchio per far aprire i frutti di mare.
Appena le vongole e le cozze saranno aperte, aggiungiamo il vino banco e facciamo sfumare senza coperchio e mettiamole da parte, conserviamoci il sugo dei molluschi che ci servirà poi per il sugo.
Aggiungiamo in padella i calamari tagliati a rondelle, le code di polipo, precedentemente lessate, i gamberetti e portiamo a cottura il composto, aggiungendo un pò alla volta il vino e il sugo dei molluschi. Verso la fine uniamo le cozze e le vongole sgusciate , saliamo e pepiamo a nostro gradimento.
Nel frattempo mettiamo dell'acqua in una pentola sul fuoco e una volta in ebollizione caliamo i scialatielli, appena saranno cotti li aggiungiamo in padella e li facciamo saltare.
Serviamo con una spolverata di prezzemolo fresco tritato.



video


Buon Appetito






            clicca qui e diventa fan


F T P I G

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post più popolari